Vittoria sul Nemico



Perché memorizzare le Sacre Scritture

Ci aiuta a comprendere le Sacre Scritture.
Ci aiuta a meditare le Sacre Scritture.
I versetti lavorano anche quando non li abbiamo davanti!
Ci aiuta a sapere e fare la volontà di Dio.
Ci aiuta a pregare.
Ci aiuta ad adorare Dio.
Ci aiuta a vivere vite Sante e ubbidienti.

Come si memorizza

La memorizzazione va praticata la mattina, appena alzati e la sera, prima di andare a dormire.
Memorizza una sola nuova Sacra Scrittura al giorno, e ripassa nel pomeriggio le altre.
Procurati una penna e un blocco notes su cui scrivere a stampatello.
Fai play sul file della Sacra Scrittura e inizia a scrivere la prima parola.
Lascia in play il file e continua leggendo la parola scritta e aggiungendo la nuova parola.
Continua così sino alla fine della Sacra Scrittura.
Alla fine gira pagina del blocco notes e scrivi senza ascoltare il file audio.
Controlla quello che hai scritto e poi chiudi la pratica di memorizzazione.
Prima di andare a dormire puoi fare un’altra sessione di memorizzazione ma solo della stessa scrittura.
Non praticare mai la memorizzazione di più di una Sacra Scrittura al giorno.
Puoi controllare tutte le scritture che vuoi nel pomeriggio.


30 Settembre 2021

IN AGGIORNAMENTO


SE VUOI RIMANERE AGGIORNATO SULLE INIZIATIVE DELL’EREMO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

La Meditazione e tutte le discipline proposte non sono terapie e non si sostituiscono, nemmeno in parte, a terapie mediche o psicologiche; si rivolgono a persone sane che vogliono intraprendere un percorso di conoscenza di sé e di crescita interiore e non si sostituiscono all’opera di medici e psicoterapeuti. Se pensi di avere una patologia devi rivolgerti al tuo medico.